Bosco Agostino

Via Fontane 24 | La Morra CN

Storia

L’Azienda Agricola Bosco Agostino, fondata da Bosco Pietro, classe 1904, aveva incentrato per anni la sua attività soprattutto sulla viticultura. Il 1979 è l’anno della svolta: si decide di non vendere più le uve prodotte con così tanta cura ma di dedicare più spazio alla vinificazione in proprio, in modo da presentare al mercato quel vino che prima era solo ad uso familiare. Questa nuova esperienza ha un successo tale che Pietro viene presto affiancato dal figlio minore Agostino che inizia con tanta pazienza, precisione e intuito il lavoro sia in vigneto che in cantina.

Persone

Il fondatore dell’azienda agricola è stato Bosco Pietro (1904 - 1983). Dopo la morte del padre, Agostino ha continuato il lavoro in azienda dimostrando tanta abnegazione e tanto amore per questa attività da riuscire a coinvolgere anche la moglie Carla. Attualmente l’azienda continua ad essere gestita a conduzione famigliare, il padre Agostino si dedica al lavoro in vigna, Andrea il figlio, segue con meticolosa competenza l’evolversi dei vini in cantina, alla ricerca del meglio.

Vigneti

La superficie vitata aziendale è attualmente di circa 4 ettari suddivisa tra nebbiolo, barbera e dolcetto. Tutti i vigneti sono di proprietà e rientrano esclusivamente nel Comune di La Morra.

Vini

L’azienda produce e commercializza quattro vini: due sono baroli, provenienti da Neirane e La Serra, Barbera d’Alba, Dolcetto d’Alba e Langhe Nebbiolo.

Visite in cantina

Visite e degustazioni su appuntamento.

VISITA IL SITO

CONTATTI TELEFONICI

Uffici:  +39 0173.509466

CONTATTI EMAIL 

SOCIAL

Facebook   |  Instagram